Pacchi alimentari Vigevano

COVID-19: emergenza Spesa Sospesa

Aiuta le famiglie in difficoltà: partecipa alla Spesa Sospesa! Croce Rossa raccoglie generi alimentari e di prima necessità presso tre punti vendita a Vigevano: Coop – Viale Industria, 255 e MD discount – Via Farini, 7. È la Spesa Sospesa! Le richieste di aiuto sono ancora molte ed ogni settimana assieme ad altre importanti realtà del volontariato […]

Condividi

Un attestato di ringraziamento della Città alla CRI di Vigevano

Nella serata di martedì 21 luglio, a margine dei lavori del Consiglio Comunale, l’Amministrazione cittadina, per mano del Sindaco Andrea Sala ha assegnato al Comitato di Vigevano della Croce Rossa Italiana un attestato di ringraziamento della Città all’associazione di Corso Cavour.  La CRI di Vigevano è stata impegnata negli ultimi mesi nel fronteggiare l’emergenza pandemica […]

Condividi

Covid-19, indagine di sieroprevalenza

Il Ministero della Salute e Istat, con la collaborazione della Croce Rossa Italiana, a partire da lunedì 25 maggio, hanno avviato un’indagine di sieroprevalenza dell’infezione da virus SARS-CoV-2 per capire quante persone nel nostro Paese abbiano sviluppato gli anticorpi al nuovo coronavirus, anche in assenza di sintomi. Il test è rivolto a un campione di 150mila […]

Condividi

Rimossa la struttura in piazza Ducale

  𝐍𝐎 𝐋’𝐄𝐌𝐄𝐑𝐆𝐄𝐍𝐙𝐀 𝐍𝐎𝐍 𝐄’ 𝐅𝐈𝐍𝐈𝐓𝐀, ma è il momento di ripartire, con responsabilità, consapevolezza e rispetto.   Per tutti coloro che hanno donato parte di se stessi in questa emergenza. Per tutti coloro che hanno perso la vita in questa emergenza. Per tutti coloro che hanno dovuto sospendere attività lavorative ed economiche. Per tutti […]

Condividi

Un magazzino per la CRI di Vigevano

L’emergenza COVID-19 ha evidenziato sempre di più la necessità di poter gestire gli spazi della nostra sede in modo maggiormente efficiente.  Stiamo cercando un locale uso magazzino (c.a. 200/300 mq) in comodato d’uso gratuito per poter allocare il materiale destinato all’emergenza e al supporto delle persone maggiormente fragili. “Chiediamo a Vigevano un grosso aiuto!” è quanto dichiarato […]

Condividi

COVID-19: “Fase 2” ritornare a correre

Uno dei punti del DPCM che ha dato avvio alla cosiddetta “Fase 2” è dato dalla possibilità per i runners di tutta Italia di poter tornare a correre.  Ma quali sono le prescrizioni previste dal decreto? Il DPCM 26/4 Art.1 prevede: al punto f) : “è consentito svolgere individualmente, ovvero con un accompagnatore per i […]

Condividi

COVID-19: La “Spesa Sospesa” a sostegno delle famiglie più fragili

L’emergenza coronavirus ha rappresentato per tutti noi una problematica sanitaria senza precedenti. Il lockdown e le limitazioni a lavoro e movimento hanno causato un inevitabile problema sociale.  Sono infatti numerose le persone e le famiglie più fragili che, a causa della riduzione o della totale assenza di reddito, vivono un particolare momento di difficoltà che […]

Condividi

Vigevano, una giornata come tante altre ai tempi del coronavirus

“Il mio turno inizia alle 7 del mattino ma oggi, come avviene ormai da tempo, non so a che ora terminerà, dal momento che l’emergenza sanitaria dovuta al coronavirus ha stravolto i ritmi ai quali eravamo normalmente abituati”. A parlare è una volontaria della Croce Rossa di Vigevano, al suo ingresso nella sede di via […]

Condividi

COVID-19 – Guanti e mascherine: quali tipi e come indossarli in sicurezza

La recente emergenza ci ha abituato ad indossare all’aperto mascherine protettive e in specifiche occasioni anche i guanti monouso. Questa breve guida vuole ha lo scopo di fornire alcune informazioni utili alle modalità per indossare e rimuovere i dispositivi in sicurezza limitando le possibilità di contaminazione. GUANTI MONOUSO Indossare i guanti monouso (quando si va […]

Condividi

5×1000. È tempo di dichiarazione dei redditi. Abbiamo davvero bisogno di te!

Perché destinare il 5xMille alla Croce Rossa di Vigevano? Nell’EMERGENZA CORONAVIRUS stiamo garantendo l’assistenza necessaria, siamo in prima linea nel sostegno alle famiglie più fragili e a coloro che in quarantena non avrebbero potuto provvedere alle più semplici attività quotidiane. Tutto questo in modo gratuito, puntuale e tempestivo. ADESSO ABBIAMO DAVVERO BISOGNO DEL TUO SOSTEGNO.   ” […]

Condividi