Diventa sostenitore della Croce Rossa Italiana

Vorresti contribuire anche tu a sostenere i Principi Fondamentali che ci caratterizzano e rendono il nostro Movimento unico al mondo, ma non hai la possibilità di diventare Volontario della Croce Rossa Italiana? Diventa Sostenitore!
Ovunque sia presente Croce Rossa Italiana, ci sono anche i nostri Sostenitori; con il loro contributo economico annuale sostengono e rendono possibile – attraverso l’acquisto di attrezzature, mezzi e generi di prima necessità – tutte le nostre attività.

 

CHI SONO I SOSTENITORI DI CROCE ROSSA ITALIANA
I Sostenitori sono coloro che, manifestando adesione ai principi fondamentali di Croce Rossa ed al suo statuto, versano la quota sociale annuale.

 

COME DIVENTARE SOSTENITORE
Diventare Sostenitore di Croce Rossa Italiana significa sostenere i Principi che ci caratterizzano e rendono il nostro Movimento unico al mondo.
La quota annuale (20,00 euro) che viene corrisposta serve a finanziare le attività del Comitato di Vigevano.
Per diventare Sostenitore della Croce Rossa Italiana – Comitato di Vigevano è necessario compilare il modulo di adesione (allegato qui sotto) e consegnarlo (via e-mail a cl.vigevano@cri.it, posta ordinaria o consegnandolo direttamente presso la nostra sede di Corso Cavour 46, Vigevano) unitamente alla copia della ricevuta del versamento che può essere effettuato:

  • Direttamente sul c/c bancario
    C/C n. IBAN IT74 T 05216 23000 00000 0086303
    Intestato a: Croce Rossa Italiana Comitato di Vigevano
    Causale: Sostenitore NOME COGNOME
  • Direttamente sul c/c postale
    CCP n. 1018335362
    Intestato a: Croce Rossa Italiana Comitato di Vigevano
    Causale: Sostenitore NOME COGNOME
  • In contanti presso il Comitato di Vigevano, in Corso Cavour 46, tutti i giorni dalle 8.00 alle 20.00.
  • Direttamente da questa pagina tramite PayPal (www.paypal.me/crivigevano)

 

SEI GIÀ SOSTENITORE
Se invece sei già Sostenitore, per rinnovare l’adesione è sufficiente procedere al pagamento della quota annuale con le stesse modalità qui sopra riportate.

 

PERCHÉ DIVENTARE SOSTENITORE DELLA CROCE ROSSA DI VIGEVANO
CRI VigevanoTra le molte attività che svolgiamo e che contribuirai a sostenere vi sono:

  • Servizi di Urgenza/Emergenza (AREU 118) in convenzione, trasporto infermi ed emoderivati
  • Attività di prevenzione ed educazione alla salute nel territorio e nelle scuole
  • Servizio di assistenza a manifestazioni sportive ed altri eventi a grande affluenza
  • Assistenza alle persone senza fissa dimora durante la stagione invernale
  • Diffusione del Diritto Internazionale Umanitario e dei Principi di Croce Rossa
  • Corsi di formazione sanitaria (BLS, primo soccorso, Manovre disostruzione vie aeree pediatriche, …) per la popolazione
  • Interventi durante emergenze e calamità naturali su tutto il territorio nazionale
  • Attività a favore dei bambini e dei giovani (visite in pediatria, feste per bimbi, …)

…e tanto altro ancora!

In più i Sostenitori della Croce Rossa possono godere delle nostre Convenzioni per Soci e Sostenitori!
Inoltre i Sostenitori possono decidere in ogni momento di fare un ulteriore passo e diventare Soci (volontari), frequentando il corso Base di Croce Rossa.


PER INFORMAZIONI
vigevano.sviluppo@lombardia.cri.it

 

______________________________

   Modulo Sostenitori
 

Notizie

 


Covid-19: l’EMA avvia la rolling review sul vaccino Sputnik

Il comitato per i medicinali per uso umano (CHMP) dell’EMA ha avviato la rolling review (revisione ciclica) di Sputnik V (Gam-COVID-Vac), un vaccino anti-COVID‑19 sviluppato dal Centro nazionale russo di ricerca epidemiologica e microbiologica Gamaleja. Il richiedente dell’Unione europea per questo medicinale è R-Pharm Germany GmbH. La decisione del CHMP di avviare la rolling review si basa sui risultati di studi di laboratorio e […]

Condividi

Covid-19: dalla mezzanotte la Lombardia diventa “Arancione rinforzato”

Firmata oggi 4 marzo la nuova ordinanza del Governatore Fontana in materia di restrizioni legate ad una nuova ondata di contagi da Covid-19 Chiudono tutte le scuole, proseguono i servizi per la prima infanzia Tutta la Lombardia passa in ‘arancione rafforzato’ a partire dalle ore 00 di venerdì 5 e fino a domenica 14 marzo. Chiudono tutte le scuole a […]

Condividi

Covid-19: in vigore dal 6 marzo al 6 aprile il nuovo DPCM

Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha firmato il 2 marzo 2021, su proposta del ministro della Salute, Roberto Speranza,  il nuovo Dpcm contenente misure per il contrasto e il contenimento dell’emergenza da virus Sars-CoV-2.  Il Decreto entra in vigore il 6 marzo 2021 e resta vigente fino al 6 aprile 2021. Il provvedimento conferma diverse misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale già vigenti e […]

Condividi

Covid-19: il vaccino AstraZeneca verrà somministrato fino a 65 anni

Il vaccino anti di AstraZeneca potrà essere somministrato fino ai 65 anni di età. Lo ha comunicato il Ministero della Salute con una circolare ad hoc dopo il parere favorevole dell’AIFA; in precedenza l’inoculazione del farmaco era limitata alla fascia di età 18-55 anni. In Italia il vaccino anti COVID di AstraZeneca potrà essere somministrato anche tra i 55 e […]

Condividi

Drive-through Covid: il bilancio dopo 3 mesi di attività

Oltre 9000 tamponi: si tratta del numero di analisi nasali molecolari a cui i cittadini di Vigevano e non solo, si sono sottoposti alla struttura “Drive-Through” di Vigevano. Il servizio, attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 14.00, è garantito dal personale medico ed infermieristico di ASST e Aeronautica Militare, grazie al supporto operativo del personale del Comitato […]

Condividi

Covid-19: cosa sappiamo sullle varianti del SARS-Cov-2

Cosa significa che un virus muta? Quando un virus si replica o crea copie di se stesso a volte cambia leggermente. Questi cambiamenti sono chiamati “mutazioni”. Un virus con una o più nuove mutazioni viene indicato come una “variante” del virus originale. Alcune mutazioni possono portare a cambiamenti nelle caratteristiche di un virus, come la trasmissione alterata (ad esempio, può […]

Condividi

Covid-19: Aifa dice sì al vaccino AstraZeneca fino ai 65 anni

C’è il via libera dall’Agenzia italiana del farmaco verso il vaccino AstraZeneca somministrato fino ai 65 anni di età. A comunicarlo il presidente Giorgio Palù È arrivato il via libera dell’Agenzia italiana del Farmaco per la somministrazione del vaccino anti-Covid di AstraZeneca fino ai 65 anni di età. A confermarlo è stato il presidente Aifa Giorgio Palù, che ha aggiunto che è in arrivo una […]

Condividi

Covid-19: Prenotazione del vaccino Over 80 – La Guida

Da oggi è possibile procedere con la prenotazione del vaccino per le persone nate a partire dal 1941 compreso.  Come già abbiamo avuto modo di anticipare nell’articolo Covid-19: Over 80, come prenotare il vaccino in Lombardia? alle ore 15 di oggi, lunedì 15 febbraio è stato pubblicato il portale per la registrazione delle adesioni.  Purtroppo al momento l’attesa è alta e può […]

Condividi

Covid-19: Over 80, come prenotare il vaccino in Lombardia?

a questa pagina con ReadSpeaker   Dal 15 febbraio 2021 per i cittadini lombardi che hanno più di 80 anni (comprese le persone nate nel 1941) è possibile manifestare la propria adesione alla vaccinazione anti covid-19 collegandosi alla piattaforma dedicata vaccinazionicovid.servizirl.it  Il Portale sarà attivo dalle ore 13 di lunedì 15 febbraio Le somministrazioni del vaccino per gli over 80 cominceranno a partire dal 18 febbraio […]

Condividi

Covid-19: Primo rapporto AIFA sulla sorveglianza dei vaccini

L’Agenzia Italiana del Farmaco ha pubblicato il primo Rapporto di farmacovigilanza sui vaccini COVID-19, che avrà cadenza mensile. I dati raccolti e analizzati riguardano le segnalazioni di sospetta reazione avversa registrate nella Rete Nazionale di Farmacovigilanza tra il 27 dicembre 2020 e il 26 gennaio 2021 per i vaccini in uso nella campagna vaccinale in corso: Comirnaty di Pfizer/BioNTech (autorizzato […]

Condividi

Condividi