Nel 2020 CRI Vigevano ha potenziato la raccolta fondi grazie a Fondazione Cariplo

Cariplo Capacity Building

Il progetto di Capacity Building

Il progetto di Capacity Building è nato con lo scopo di rafforzare il ramo della raccolta fondi di foundation fundraising, cioè la raccolta fondi tramite contributi da fondazioni, e, più in generale, di aumentare la raccolta fondi annuale totale grazie alle donazioni di privati e aziende.
CRI Vigevano, infatti, ha una moltitudine di progetti sociosanitari di forte impatto sociale ed è desiderosa di prendere in carico il crescente numero di bisogni del territorio, specialmente in virtù delle crescenti fragilità causate dall’attuale emergenza COVID-19. Per permettere ciò è necessario fruire di competenze tecniche di fundraising che l’Associazione non possedeva e che difficilmente possono essere demandate al solo impegno volontario in quanto attività particolarmente complessa.

L’Ufficio Progettazione e Bandi

Per questo motivo nel 2019 il Comitato della Croce Rossa Italiana di Vigevano ha richiesto un contributo a Fondazione Cariplo al fine di costituire un ufficio “Progettazione e Bandi”.
Grazie al finanziamento ricevuto durante il 2020, CRI Vigevano ha istituito il nuovo ufficio composto da una nuova risorsa dipendente under 35 e un gruppo di Volontari a supporto. Durante il primo anno di attività l’ufficio è stato affiancato dalla società di consulenza Aragorn che ha permesso di impostare correttamente i processi necessari per l’avvio e per la normale gestione delle attività di fundraising. L’attività formativa è stata principalmente erogata in forma di learning-by-doing, svolgendo attività pratiche.

I risultati

Grazie a Fondazione Cariplo, il Comitato CRI di Vigevano è riuscito a professionalizzare un’area fondamentale per l’associazione.
L’impatto positivo non ricade unicamente sul Comitato stesso infatti grazie all’attrazione di risorse di Fondazioni private o di enti pubblici tramite bandi di finanziamento, tutta la comunità beneficia positivamente dell’attività di fundraising. Tra il 2020 e il primo semestre del 2021, è stato possibile finanziare numerosi progetti e attività, tra cui: assistenza medico-infermieristica gratuita, test rapidi gratuiti per il mondo del volontariato, distribuzioni beni di prima necessità, consegna spesa e pronto farmaco.

 

CON IL CONTRIBUTO DI

Fondazione Cariplo

Condividi

Autore dell'articolo: simone