Anche Vigevano agli Stati Generali della Salute a Napoli

Fine settimana di studio intensivo a Napoli per la Croce Rossa dove si è tenuto l’evento “Join the next generation of Red Cross Training”. Un momento di aggiornamento per gli istruttori e monitori (di primo soccorso e di assistenza al malato e all’anziano in famiglia). Relatori di fama internazionale ed illustri docenti universitari hanno preso in considerazione tutti gli aspetti della salute compresa la prevenzione.

Presenti tra gli altri l’attuale ed il precedente presidente di IRC (Italian Resuscitation Council), il presidente dei 118 d’Italia, al prof. Bottinger (Cologna) il quale ha portato esempi dell’esperienza tedesca per l’insegnamento del BLS (Basic Life Support). E’ fondamentale che tutti sappiano come intervenire e mettere in atto le Manovre Salvavite. Manovre che CRI contribuisce a diffondere (scopri i corsi della CRI di Vigevano). 

Anche il Ministro della Salute ha voluto portare il proprio saluto spiegando come Croce Rossa Italiana sia sempre presente per risolvere tanti problemi e per dare assistenza ai più vulnerabili

Ai lavori di Napoli anche Andrea Motta da anni istruttore e formatore CRI che ha partecipato ai lavori di riqualifica dei monitori di “Assistenza al Malato e all’Anziano (AMA)”.
Tre giorni intensi di confronto, di formazione ed anche di momenti di scambi di esperienze. La rete formativa CRI è capillare ed aggiornata e si mette a disposizione di tutti coloro i quali vogliono capire e aggiornarsi ed informarsi.
Condividi

Autore dell'articolo: Sviluppo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *